Archive: marzo, 2011

L’ISTITUZIONE COMPIE DUECENTO ANNI Nel 1808 Giuseppe Bonaparte volle il Tribunale a S.Maria di Capua

Posted on 03/26/11 by alberto

di Alberto Perconte Licatese L’esigenza di riforme amministrative e giudiziarie nel regno si era avvertita già dal 1735, subito dopo l’avvento di Carlo di Borbone. Le critiche del tempo, mosse dallo storico Pietro Giannone, spesso viziate dal radicale anticlericalismo, erano eppure fondate: la composizione sociale del tempo (baroni, aristocrazia, clero, la borghesia, manovali, nullatenenti e [...]

Read more

150 anni fa: la battaglia del Volturno

Posted on 03/26/11 by alberto

di Alberto Perconte Licatese             Appena giunto a Napoli (7 settembre 1860), Giuseppe Garibaldi, assicuratosi l’appoggio morale e materiale delle città campane, il duce si affrettò a mettere in atto il suo piano d’attacco a Capua, roccaforte dei Borbone in Terra di Lavoro. Il 13 settembre, un primo manipolo di [...]

Read more

La mandibola del leone

Posted on 03/26/11 by alberto

di Alberto Perconte Licatese Cortesemente invitato dal caro Enzo, dovrei curare sul “Bollettino” un angolo, riservandolo alla cultura e all’arte della nostra città. Una città ricca di memorie, di storia, di personaggi illustri, distintisi nella letteratura, nell’arte, nelle scienze, nell’amministrazione civica, nella beneficenza, nella rettitudine, nella coerenza, quasi sempre ripagata con umiliazioni e, perfino, con [...]

Read more

Girolamo Della Valle un protagonista del Risorgimento a S.Maria C.V.

Posted on 03/26/11 by alberto

di Alberto Perconte Licatese Girolamo Della Valle nacque a S.Maria di Capua il 27 marzo 1819 da Michele e da Cecilia Speltri. Il padre Michele, che nel 1799 a S.Maria assediata dalle truppe borboniche arringò il popolo, gli inculcò l’amore per la libertà e pagò con un anno di reclusione nel carcere del Carmine di [...]

Read more

EUGENIO DELLA VALLE geniale grecista e fervente liberale

Posted on 03/25/11 by alberto

di Alberto Perconte Licatese Eugenio della Valle si annovera, senza dubbio, nella nutrita schiera d’intellettuali sammaritani del secolo scorso. La sua figura e la sua opera ebbero risonanza nazionale, sia per lo spessore culturale e scientifico nel campo della letteratura greca, sia per la linearità e coerenza politica ed ideologica dimostrata non solo negli anni [...]

Read more

Il greco nella scuola: un tormentone solo per gli alunni?

Posted on 03/25/11 by alberto

di Alberto Perconte Licatese Lo studio della lingua e della letteratura greca, almeno dall’istituzione dei licei classici municipali, dopo l’unificazione italiana (1861), è riservato appunto nei licei-ginnasi. Inutile è sottolineare che tale studio, sia prima, sia dopo la data indicata, era (ed ancora) appannaggio dei seminari vescovili e nelle scuole private, controllate e gestite dalle [...]

Read more

Lo Scultore Nicola Salzillo

Posted on 03/25/11 by alberto

Nicola Salzillo nato il 12 luglio 1672 da Francesco e da Maria Gallina, appena bambino, entrò nella bottega di Pietro Ceraso, caposcuola della scultura lignea barocca napoletana, ma si formò soprattutto, a partire dal 1689, alla scuola di Aniello Perrone, come attesta un atto notarile stipulato tra il padre Francesco ed il famoso artista napoletano, [...]

Read more

Le grandiose opere del ventennio LA BONIFICA INTEGRALE

Posted on 03/25/11 by alberto

di Alberto Perconte Licatese Le opere di bonifica idrogeologica, ebbero grande impulso in Italia nel decennio 1928-38. Tralasciando i lavori progettati o eseguiti in maniera occasionale, parziale o limitata in periodo romano (val di Chiana, val Reatina, lago Fucino) e nel Quattrocento, a cura della Repubblica di Venezia (i bacini dei fiumi Piave, Brenta Adige, [...]

Read more
Page 4 of 41234