Category: Articoli

Guglielmo Marconi, il genio della telegrafia

Posted on 01/06/12 by alberto

       Nacque a Bologna nel 1874 da Giuseppe, un facoltoso possidente, e da Annie Jameson, di origine irlandese, circostanza che ebbe come effetto una smisurata indipendenza intellettuale ed un ardente desiderio di dare rapida attuazione pratica. Infatti, non riuscì a seguire un regolare corso scolastico, consueto per la maggior parte dei giovani della media [...]

Read more

I vinti della storia romana: i Gracchi

Posted on 01/06/12 by alberto

di Alberto Perconte Licatese        Per ammissione unanime degli storici, la repubblica romana fu un’oligarchia aristocratica, rappresentata dal senato. L’età delle conquiste generò un enorme aumento di ricchezza, nonostante gli sforzi dei rigidi conservatori, come Catone il Censore, tendenti a contrastare l’onnipotenza del denaro ed il fascino della civiltà ellenistica. La ricchezza, concentrandosi nelle [...]

Read more

La rinascenza carolina

Posted on 01/06/12 by alberto

     Carlo, re dei Franchi e dei Longobardi, imperatore del Sacro Romano Impero  (742- 814), figlio primogenito di Pipino il Breve e di Berta, trascorse la giovinezza apprendendo l’uso delle armi. La prima data sicura della sua biografia è il gennaio 754, quando, per incarico del padre, andò ad incontrare il papa Stefano II. In [...]

Read more

Ozi fondani. La civiltà di Sabaudia

Posted on 01/06/12 by alberto

di Alberto Perconte Licatese Dal litorale di Fondi a Sabaudia oggi s’impiega in automobile circa mezz’ora, grazie a quei disneylandici svincoli autostradali ed alle lunghe e cupe gallerie sotto il colle S.Angelo, che hanno profanato il mistero della montagna su cui domina da millenni il grandioso tempio di Giove Anxur. Questa è la prova che [...]

Read more

Il tempio di Diana Tifatina

Posted on 01/06/12 by alberto

di Alberto Perconte Licatese   Secondo lo storico Gaetano De Sanctis, Diana sarebbe una divinità italica del tutto indipendente, nella sua natura originaria, dalla Artemide greca. Essa dall’antichità appare quale dea dei boschi, come attestano le numerose men­zioni di boschi a lei sacri, ma anche qu­ale pro­tettrice delle donne, sia al momento del parto, sia [...]

Read more

Le stele campane, la vita incisa nella pietra

Posted on 12/26/11 by alberto

Uno studio esauriente sulle stele capuane fu condotto verso il 1940 da Lidia Forti, che prese in considerazione un gran numero di esemplari custoditi nel Museo Campano, oppure ancora visibili in loco in un’area alquanto vasta tra Capua, S.Maria C.V., S.Prisco e Casapulla; di ognuna indicò con estrema precisione la prove­nienza, il testo dell’epigrafe ed [...]

Read more

Gianfranco Fini a S.Maria C.V.: cicli o ricicli?

Posted on 12/26/11 by alberto

di Alberto Perconte Licatese Il giorno 16 dicembre 2011, accompagnato da quattro  o cinque auto blu e da altrettante della polizia di stato, dei carabinieri, dei vigili urbani, della protezione civile, della guardia forestale, è venuto il Presidente della Camera dei Deputati, nonché segretario nazionale del Futuro Libertà Italia, nella nostra città (S.Maria C.V.) nel [...]

Read more

Toponomastica a S.Maria. “Quer pasticciaccio de via…”

Posted on 12/26/11 by alberto

A cura di Mariangela Mingione      Se qualcuno provasse ad individuare i fondamenti sui quali poggia la  toponomastica urbana nei centri piccoli e medi, immaginerebbe alla storia, alla filosofia, alla sociologia, alla psicologia (dei singoli e della massa). Riflettendo, abbiamo creduto di riconoscerne la matrice nella meteoropatia, patologia di cui sono affetti quasi tutti, individui, [...]

Read more

Il sangue dei vinti. Recensione

Posted on 12/26/11 by alberto

di Alberto Perconte Licatese     L’uscita del libro “Il sangue dei vinti”, come prevedibile, vivendosi dalle Alpi alla Sicilia, giorno e notte, in un allarme perenne come per  rischio di inondazioni, incendi, frane, così per imminente e grave pericolo per le istituzioni, fondate sulla democrazia e sulla resistenza, è stata accolta da isterica repulsa, fazioso sdegno, [...]

Read more

Pinocchio, il mistero della creazione

Posted on 12/26/11 by alberto

di Alberto Perconte Licatese        Roberto Arizzi, pittore, scultore e scrittore sammaritano, nell’introduzione ha spiegato che, pur avendo scritto quest’opera nel 1999, l’ha presentata in pubblico solo qualche mese fa nel Museo Campano di Capua, diretto dal rev. canonico prof. Giuseppe Centore, sacerdote encomiabile per dottrina e per dinamismo. Perché? si chiederebbe il lettore. [...]

Read more
Page 4 of 18« First...23456...Last »